Maggiore produttività per la microlavorazione e la stampa 3D

Nuovo sistema di scansione con apertura di 20 mm per una gamma di prodotti più ampia

excelliSCAN 20 Scan-System (PresseBox) ( Puchheim, Germania, )
La SCANLAB, produttrice di componenti per la lavorazione laser, amplia la gamma di prodotti di fascia alta con l’excelliSCAN 20. Il nuovo sistema di scansione è stato concepito per applicazioni particolarmente impegnative nell’ambito della microlavorazione e per la produzione additiva (stampa 3D). Si ripetono così i già noti vantaggi della gamma excelliSCAN: regolazione intelligente, tuning universale e raffreddamento ottimizzato.

Le richieste dei clienti e le esigenze applicative, sempre più varie e numerose, mettono quotidianamente alla prova i limiti tecnici della lavorazione laser. Nel settore della stampa 3D la potenza del laser e la dinamica hanno un’importanza crescente nella realizzazione di processi quanto più efficienti possibile e ad alta capacità produttiva. Nella microlavorazione la varietà di applicazioni spazia dalla foratura classica alla strutturazione di grandi componenti, passando per la funzionalità delle superfici.

Il nuovo sistema di scansione excelliSCAN 20 dispone di tutti i vantaggi della gamma excelliSCAN. L’innovativa tecnologia di regolazione SCANahead permette di incrementare la velocità e la precisione. La migliore gestione del calore consente una maggiore stabilità a lungo termine, anche in presenza di sollecitazioni elevate e variabili. La tecnologia con encoder digitale garantisce la massima precisione di posizionamento.

Per gli utenti del settore della stampa 3D, il sistema con apertura maggiore presenta una testa di scansione efficiente con accelerazione elevata per tempi di accelerazione particolarmente brevi. La produttività aumenta grazie alla maggiore dinamica che è in grado di ridurre gli intervalli improduttivi tra i vari processi laser, quali salti o cambi di direzione. Nel settore della microlavorazione, come ad esempio nella produzione di display OLED, grazie all’apertura di 20 millimetri si possono lavorare aree più ampie con la stessa precisione dei sistemi di scansione con aperture minori.

“Con l’excelliSCAN 20 rispondiamo alla richiesta dei clienti di superare i limiti di lavorazione attuali. I primi test applicativi sono stati molto promettenti”, ha affermato Georg Hofner, Direttore Generale della SCANLAB, commentando il lancio sul mercato di questa soluzione di scansione. A breve si potranno ordinare sistemi di prova presso il produttore.
Für die oben stehenden Pressemitteilungen, das angezeigte Event bzw. das Stellenangebot sowie für das angezeigte Bild- und Tonmaterial ist allein der jeweils angegebene Herausgeber (siehe Firmeninfo bei Klick auf Bild/Meldungstitel oder Firmeninfo rechte Spalte) verantwortlich. Dieser ist in der Regel auch Urheber der Pressetexte sowie der angehängten Bild-, Ton- und Informationsmaterialien.
Die Nutzung von hier veröffentlichten Informationen zur Eigeninformation und redaktionellen Weiterverarbeitung ist in der Regel kostenfrei. Bitte klären Sie vor einer Weiterverwendung urheberrechtliche Fragen mit dem angegebenen Herausgeber. Bei Veröffentlichung senden Sie bitte ein Belegexemplar an service@pressebox.de.